Cromotest - Demo di un Cromotest - Translife Revelation

 
 

Il CromoTest è uno strumento dalla straordinaria precisione, consolidato anche nella psicologia. Rimarrai sbalordito dai risultati che potrebbero rappresentare un punto di svolta o di miglioramento del tuo percorso di auto realizzazione.

 
 

Novità:

Seminario

Durata due weck end. 

Contributo comprensivo di vitto e pernottamento €190 per ciascun weck end, nella location Translife di Porto Maurizio (IM).

Il Sentiero dei Colori: Attraverso “I Sette Passi Colorati” entriamo in relazione con il nostro corpo e ci consentiamo l’ascolto profondo di noi stessi attraverso le emozioni, le sensazioni e i sentimenti che si muovono dentro di noi sotto forma di energia.

Questi Passi offrono questa possibilità, ma danno vita anche ad una responsabilità positiva e di crescita verso noi stessi, perché le emozioni non vissute creano ristagni energetici e tensioni nei nostri organi, nelle nostre cellule e quindi per poter rilasciare queste tensioni dobbiamo prima “sentire” il corpo, “sentire” cosa ci vuole comunicare e cosa c’è depositato.

Ma per fare ciò dobbiamo prima essere in grado di divenire gli osservatori distaccati di questo nostro movimento energetico interiore, senza identificarci né con esso e né con le emozioni che percepiamo; e successivamente lasciare uscire queste emozioni, esprimendole. Tutto questo ci farà sentire vibranti, vitali, connessi con il nostro corpo e connessi con il Tutto.

Clicca qui per saperne di più ed iscriverti.

Demo di un CromoTest reale

Al CromoTest scritto segue, a richiesta, il contatto telefonico con l'esperta che è incluso nel costo CromoTest.


Il colori scelti sono stati omessi per non influenzare l’eventuale scelta nel tuo CromoTest.


Risultati del Cromotest

Primo colore scelto è il …, il colore ideale, lo scopo, ciò che vuole ottenere dalla  vita. Vuole cose nuove, sempre in movimento.

…. rappresenta il sole, energia che si muove verso l’esterno, dinamica. E’ il più luminoso dei colori, evoca la luce. Rappresenta la voglia di trasformazione di cose nuove. Creatività ed attività mentale, fiducia in sé e negli altri. Per lui è facile stabilire contatti, entusiasmare divertire, socializzare.

Secondo colore è il …., il colore reale, il mezzo che utilizza per ottenere quello che vuole.

 Il ….. rappresenta una persona autonoma, sicura di sé che ascolta serenamente gli altri ma non si fa influenzare nelle decisioni. Dimostra forte volontà di superare gli ostacoli e di agire con costanza e perseveranza. Amore per le regole e ordine. Stabilità.

Questi due colori insieme rappresentano il “MODUS OPERANDI”  o carattere di base dell’individuo che in questo caso viene definito  EMERGENTE.  Sicuro di sé persegue i propri obbiettivi con creatività. Voglio cose nuove, situazioni nuove, voglio creare e lo faccio attraverso la stabilità, la determinazione. Sono due energie in antitesi; l’energia del giallo è un’energia che si muove verso l’esterno, dinamica, in movimento, mentre l’energia del verde porta alla stabilità, al radicamento, anche ad una tensione interiore dovuta al controllo.

Qui il colore …. è in eccesso, quindi vi è affanno alla ricerca sempre di cose nuove, un’attività mentale molto frenetica che porta la persona a creare si molto, ma a creare anche un mondo dove rifugiarsi, per evitare responsabilità e fuggire alle difficoltà esistenti. Vuole ottenere stima dagli altri. Le relazioni sociali rimangono in superficie, non sono profonde. Energia che tende a disperdersi.

Persona molto sensibile, si identifica con le emozioni degli altri, entra in empatia. Il …..in eccesso rappresenta proprio questa ipersensibilità, l’attrazione verso un caldo sentimento.  Sa percepire sfumature sottili che vanno al di là della materia. Può indicare capacità intuitive; profondo pensatore, o persona di successo in attività che richiedono fantasia, creatività intuizione. E’ il colore della magia, della fanciullezza, della leggerezza; la persona può apparire infantile, irresponsabile, istintivo e può mancare senso pratico.

Appare un….. in carenza che indica irrequietezza, mancanza di quiete, di calma, di profondità. Ciò che si vive rimane in superficie senza interiorizzazione, senza farlo scendere dentro di sé e nutrirsi. Anche le relazioni si vivono in modo superficiale, come qualche cosa che non soddisfa la necessità di appagamento, trovandole noiose e ripetitive. Possono esserci delle situazioni o legami da cui si vorrebbe fuggire; questo crea tensione interiore, irrequietezza e comportamento incostante. I pensieri sono circolari e lo portano o al passato o al futuro. Questa tensione interiore deve essere sfogata (a lungo andare può creare disturbi al sistema nervoso coinvolgendo cuore e circolazione) e compensata con la scelta del …….che lo porta a cercare una via d’uscita, anche creandosi un mondo immaginario. La quiete e il riposo li vede come cedimenti depressivi e quindi è sempre in movimento.

Non si trae il nutrimento profondo dalla VITA; da sviluppare il senso della GRATITUDINE.

Si trascura il benessere corporeo (riferito anche all’interiorità); mancato ascolto di quello di cui avrebbe bisogno.

Riequilibrio suggerito

Per equilibrare i colori si consiglia il …….

Coltivare la calma, prendersi il tempo di fare le cose lentamente, nella presenza. Cogliere ogni occasione per abbracciare i propri familiari e amici, accarezzare gli animali. Prendere spazio per sé dedicando tempo alla meditazione, alla contemplazione magari di un bel lago.

Movimento fisico eseguendo movimenti lenti e dolci.

Bere acqua solarizzata ….., dal tardo pomeriggio fino all’ora di coricarsi.

Massaggi dolci, leggeri, coccolosi . Fare bagni rilassanti.

Ascoltare musica rilassante, leggera.

Vestirsi di …..nelle parti alte del corpo e andare a dormire con pigiami sui toni del ……..

Frasi da ripetere; sono calmo e tranquillo, sono in pace, amo tutto ciò che faccio.

ESSERE GRATO DEI DONI CHE LA VITA TI OFFRE.